Affrancazione, Villarosa: «L’adozione del decreto è alle battute finali»

Il sottosegretario all'Economia annuncia la fine dell'iter per l'adozione del dm che porterà vantaggi per venditori e acquirenti di immobili

affrancazione

A breve dovrebbe arrivare a una conclusione l’iter per l’adozione del decreto ministeriale sull’affrancazione, come annunciato in un comunicato stampa dal sottosegretario al ministero dell’Economia, Alessio Villarosa: «L’iter per l’adozione del decreto ministeriale, che stabilisce i criteri per l’affrancazione dei vincoli di prezzo gravanti sugli immobili costruiti in regime di edilizia convenzionata, è ormai alle battute finali». Il decreto consentirà ai proprietari degli immobili, realizzati con contributo pubblico, di affrancarsi dal vincolo del prezzo massimo di cessione.

Ultimi passaggi
Acquisito il parere del ministero delle Infrastrutture, si legge nel comunicato, lo schema di regolamento sarà al vaglio della Conferenza unificata–Autonomie locali per poi passare al Consiglio di Stato. «Questo Regolamento rappresenterà un’importante conquista sia per i venditori che per gli acquirenti di immobili, ponendo fine alle numerose controversie spesso risolte in aule giudiziarie». Infine il sottosegretario Villarosa conclude: «Alla fine il Movimento 5S porterà a casa una vittoria in nome e per conto di tutti quei cittadini interessati e finora dimenticati».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici + otto =