Agenzia Europea del Farmaco: “Il vaccino per il coronavirus potrebbe essere pronto in un anno”

Un vaccino per il coronavirus potrebbe essere pronto in un anno. Lo ha affermato, definendolo però uno scenario “ottimista”, l‘Agenzia europea del farmaco. Per quanto riguarda invece la Fase 2 in Italia, il viceministro alla Salute, Pierpaolo Sileri, ha spiegato che “se i dati sui contagi dovessero essere buoni, dal 18 maggio ci potranno essere più movimenti all’interno della stessa Regione e poi tra Regioni”.