Allarme bomba a Barcellona, evacuati due treni 

Allarme bomba a Barcellona. La circolazione dei treni AVE è stata interrotta questa mattina presso la stazione di Barcellona Sants per la possibile presenza di un ordigno esplosivo. I Tedax, gli artificieri dei Mossos d’Esquadra, sono al lavoro per scoprire cosa a generato l’allarme. “Stiamo facendo verifiche sulle piattaforme della stazione di Sants, seguendo i protocolli di sicurezza”, ha informato la polizia autonoma catalana tramite un tweet.  

L’oggetto è stato rivelato dallo scanner per il controllo bagagli all’ingresso e una guardia di sicurezza ha dato l’allarme. Secondo i media catalani, si tratterebbe di bomba a mano. Come riportato sui social network da parte di alcune persone presenti alla stazione, i controlli dei bagagli sono stati effettuati su tutti i passeggeri. Inoltre, due treni sono stati evacuati dai binari tre e quattro e controllati dai Mossos. Dopo le 9:00, la circolazione dei treni è stata ripristinata, come riportato da Adif, anche se gli artificieri hanno continuato con il loro lavoro. L’incidente ha causato ritardi di mezz’ora nella circolazione dei treni ad alta velocità. 

(Fonte: Adnkronos)