Amazon, vende di tutto e di più. Ma c’è una cosa che offre gratis

Il colosso americano dell’e-commerce dà la possibilità a chi è interessato di visitare due centri di distribuzione in Italia

amazon

Un’esperienza diversa. Lontana dai soliti percorsi turistici, dal Cupolone di Roma, dalla Madonnina di Milano, dalla laguna di Venezia o dal mare cristallino della Sardegna. Amazon – il colosso americano dell’e-commerce fondato da Jeff Bezos che vende online di tutto e di più – dà la possibilità a chi è interessato di visitare due centri di distribuzione in Italia. Gratis. Si tratta della fabbrica di Passo Corese in provincia di Rieti e quella di Castel San Giovanni in provincia di Piacenza.

Prenotazione online
Il tour negli stabilimenti Amazon va prenotato online sul sito della compagnia a stelle e strisce. Si sceglie la location, il numero di partecipanti, il giorno e l’orario. Poi si viene ricontattati via mail per la conferma. L’età minima per partecipare è di 6 anni. Si può andare anche in gruppo (al massimo 10 persone), ma si può contattare Amazon per le richieste di gruppi più numerosi. Nella presentazione c’è scritto: «Vieni a scoprire la magia che avviene dopo aver cliccato “Acquista ora” su Amazon: potrai visitare uno dei nostri centri di distribuzione e vedere di persona come organizziamo le consegne per i nostri clienti».

Processi interni
«La guida è curata», scrive un utente (su Google) che ha recensito l’esperienza del tour dentro lo stabilimento Amazon di Passo Corese, fabbrica che si trova a circa 40 minuti di macchina da Roma e che si estende su una superficie di 65mila metri quadri calpestabili. Inizialmente viene fatto un briefing con pettorina e cuffie, poi scatta la visita vera e propria durante la quale vengono mostrati i processi interni, dalla ricezione merce allo stoccaggio, dal picking al packing. La fabbrica di Castel San Giovanni è più grande rispetto a quella di Passo Corese: ha una superficie di 100mila metri quadri calpestabili. Visitare una delle due strutture può diventare una gita fuori porta utile per capire cosa c’è dietro il pacco griffato Amazon che arriva a casa.