Artprice: il mercato dell’arte conferma Robert Combas come uno dei più grandi artisti viventi della Francia 

snai

Secondo Thierry Ehrmann: «Con un mercato che appare particolarmente dinamico, oggi Robert Combas è il secondo artista francese vivente più ricercato dopo Pierre Soulages.  Sebbene i suoi quadri fruttino ancora molto meno rispetto a quelli del grande maestro francese dell’Astrattismo, i suoi ultimi risultati d’asta farebbero pensare a un rapido aumento della domanda e a un’espansione del mercato fino all’Asia».

Nel giugno 2017, la casa d’aste cinese Ravenel ha fissato un nuovo record d’asta per Combas a Taiwan quando il suo The Sun King (1987) è stato venduto per 214.500 dollari (tasse incluse). L’anno successivo, il 4 aprile 2018, La Prise de la Bastille (ca.1989) e La bagarre de Zozo (1986) sono stati venduti a Parigi per 220.000 dollari ciascuno.

Forte di questi record d’asta consecutivi, l’enfant terrible del movimento Figuration Libre ha dimostrato di essere ancora il massimo rappresentante della pittura francese nel mercato dell’arte contemporanea.

Come ha affermato Thierry Ehrmann: «Combas è uno dei nostri giganti… Ha già ottenuto oltre 5.000 risultati d’asta a suo nome».

Indice Artprice: valore di The Sun King (1987) dal 2000 al 2019 © Artprice.com

Il 2018 è stato un anno eccezionale per Robert Combas: sono state vendute 184 opere per un importo totale di 4,75 milioni di dollari. Il mercato sta commerciando oltre quarant’anni di creazione artistica, dalle primissime tele del 1979 (anno in cui si diplomò all’accademia di Belle Arti di Saint-Etienne) fino alle opere più recenti.

Tuttavia, la domanda maggiore si concentra sulle opere realizzate tra il 1985 e il 1995. Spinti dall’aumento dei prezzi, sempre più collezionisti stanno vendendo opere importanti che in alcuni casi possiedono da oltre 20 anni, generando così un circolo virtuoso nel mercato che fa acquisire a Combas ancora più visibilità.

I risultati parlano da soli: 8 dei 10 risultati d’asta migliori sono stati battuti a partire dal 2017.

I migliori 10 risultati d’asta di Robert Combas© Artprice.com

Classifica – Opera – Prezzo – Asta (data e luogo) 1. La bagarre de Zozo (1986) – 220.350 $ – 04/04/2018, Artcurial, Parigi2. La prise de la Bastille (ca. 1989) – 219.200 $ – 04/04/2018, Desbenoit, Parigi3. Le Roi Soleil (1987) – 212.500 $ – 03/06/2017, Ravenel, Taïwan4. Il suffit de passer le pont (1992) – 212.400 $ – 19/03/2019, Sotheby’s, Parigi5. Louis XIV (1985) – 207.700 $ – 28/03/2013, Cornette de Saint Cyr, Parigi6. Le chien à cinq pattes (1987) – 190.500 $ – 05/06/2018, Artcurial, Parigi7. La charrette des Condamnés (ca. 1979) – 190.000 $ – 04/06/2018, Desbenoit, Parigi8. La gitane amoureuse (1988) – 184.500 $ – 03/12/2018, Artcurial, Parigi9. Les 4 peluches de l’Ave Maria (1987) – 176.500 $ – 04/04/2012, Artcurial, Parigi10. Nolon (1987) – 169.500 $ – 06/12/2017, Sotheby’s, Parigi

La Francia rappresenta l’87% dei lotti venduti e il cuore del mercato di Combas rimane quindi francese. Tuttavia, le sue opere si stanno vendendo bene anche fuori dai confini di Francia e Belgio, e hanno già raggiunto l’Inghilterra e persino l’Asia. Il mercato americano per ora ha resistito alla sua prolifica attività di pittura che ricorda quella di Keith Haring.

Oggi i dipinti di Robert Combas si vendono tra i 15.000 e i 200.000 dollari, a seconda della dimensione dell’opera, del soggetto, della provenienza, ecc. Tuttavia, molte sue opere su carta sono ancora accessibili a meno di 10.000 dollari, mentre le stampe e i multipli 3D possono passare di mano tra i 1.000 e i 5.000 dollari.

Nell’autunno 2018 la galleria parigina Laurent Strouk ha esposto le sue opere più recenti, realizzate l’estate precedente a Sète, una cittadina sulla costa mediterranea francese dove Combas ha vissuto da piccolo.

Nella mostra intitolata Le Théâtre de la Mer erano presenti gli ultimi quadri ma anche le ultime sculture e qualche complemento d’arredo (sedie, lampade, tappeti). Infatti Robert Combas non ha mai limitato la creatività a uno specifico mezzo espressivo ma ha sempre dato carta bianca alla propria ispirazione, comprendendo così anche T-shirt, pantaloni, chitarre e una serie di altre forme.

Come ben dimostrano gli ultimi risultati d’asta, Robert Combas sta godendo di una nuova visibilità internazionale. Gran parte della sua produzione è ancora accessibile, ma tra poco potrebbe non essere più così. I suoi prezzi hanno evidenziato una forte crescita sul lungo termine, +500% dal 2000, che ha registrato un’accelerazione negli ultimi 24 mesi.

Copyright ©2019 Thierry Ehrmann – www.artprice.com
Prova i nostri servizi (demo gratuita): https://www.artprice.com/artist/23640/baishi-qi Abbonati ai nostri servizi: https://www.artprice.com/subscription
Info su Artprice: Artprice è quotata su Eurolist di Euronext Parigi, SRD long only e Euroclear: 7478 – Bloomberg: PRC – Reuters: ARTF.Fondata da Thierry Ehrmann (cfr. la biografia autenticata di “Who’s who” (c): https://imgpublic.artprice.com/img/wp/sites/11/2019/03/2019-bio-whoswho-thierry-ehrmann.pdf
Scopri Artprice in video: https://www.artprice.com/video
Artprice è il leader mondiale delle banche dati sulle quotazioni e gli indici dell’arte con oltre 30 milioni di indici e risultati d’asta di più di 700.000 artisti. Artprice Images® offre un accesso illimitato alla più grande risorsa del mercato dell’arte del mondo: un archivio di 126 milioni di immagini e stampe di opere d’arte dall’anno 1700 fino a oggi, commentate dagli storici dell’arte di Artprice.

Artprice arricchisce costantemente le sue banche dati con informazioni provenienti da 6.300 case d’aste e pubblica regolarmente le tendenze del mercato dell’arte per le più importanti agenzie di informazione del mondo e circa 7.200 articoli per la stampa internazionale.

Artprice fornisce ai suoi 4.500.000 membri l’accesso al marketplace standardizzato leader nel mondo per la compravendita di opere d’arte.  Artprice sta preparando il suo blockchain per il mercato dell’arte.  Il rapporto annuale 2018 sul mercato dell’arte mondiale di Artprice, certificato BPI (marchio scientifico nazionale francese), è stato pubblicato lo scorso marzo 2019: https://www.artprice.com/artprice-reports/the-art-market-in-2018
Artprice è associata con Artron Group, leader cinese nel mercato dell’arte, valido partner istituzionale.

Info su Artron Group

Artron Art Group (Artron), gruppo culturale e industriale fondato nel 1993 da Wan Jie, è impegnato nell’ereditare, promuovere e diffondere il valore dell’arte. Fondato su numerose informazioni d’arte, Artron fornisce al settore artistico e agli appassionati di arte un servizio e un’esperienza professionali di prodotti di qualità grazie all’applicazione integrata dell’informatica, la scienza digitale avanzata e materiali e lavori innovativi.

Con la pubblicazione di oltre 60.000 libri e cataloghi d’aste, Artron è il leader mondiale nella stampa di libri d’arte con un volume di stampa complessivo di 300 milioni all’anno. Ha oltre 3 milioni di membri esperti nel settore artistico e una media di 15 milioni di visite giornaliere, rendendolo il sito web sull’arte più grande del mondo.

Sito web di Artron: www.Artron.net
Rapporto annuale 2018 sul mercato dell’arte contemporanea di Artprice – accesso gratuito su: https://www.artprice.com/artprice-reports/the-contemporary-art-market-report-2018
Comunicati stampa di Artprice:http://serveur.serveur.com/Press_Release/pressreleaseen.htm  https://twitter.com/artpricedotcom
Attualità sul mercato dell’arte:https://twitter.com/artpricedotcom e https://twitter.com/artmarketdotcom  https://www.facebook.com/artpricedotcom 4 milioni di abbonati  http://artmarketinsight.wordpress.com/
Scopri l’alchimia e l’universo di Artprice http://web.artprice.com/video, la cui sede è il famoso Museo di arte contemporanea LaDemeure du Chaos: https://issuu.com/demeureduchaos/docs/demeureduchaos-abodeofchaos-opus-ix-1999-2013


Il Museo di arte contemporanea La Demeure du Chaoshttps://www.facebook.com/la.demeure.du.chaos.theabodeofchaos999  3,6 milioni di abbonati

Contatti: Thierry Ehrmann, [email protected]
(https://mma.prnewswire.com/media/817151/Artprice_Logo.jpg)(https://mma.prnewswire.com/media/859096/Artprice_Indicator_Infographic.jpg)

 

 

 

(Fonte: Adnkronos Immediapress)