Bce, Draghi: “Più urgente che mai maggiore spesa pubblica”  

Una maggiore spesa pubblica “è più urgente che mai” per rispondere al rallentamento della crescita globale. Lo ha detto il presidente della Bce Mario Draghi in un’intervista al Financial Times. “Data l’innata debolezza degli Stati nazionali in un mondo globalizzato – ha sottolineato il presidente della Bce – quello che è importante è rendere l’Unione più forte. In alcune aree, un’ulteriore integrazione raggiunge questo obiettivo”. Secondo Draghi, “per avere un’Unione economica e monetaria più forte, serve un bilancio comune dell’eurozona. Chiaramente il dibattito politico ha ancora molta strada da fare, ma sono ottimista”.