Meloni: “L’apertura di Berlusconi a Prodi sembra il bacio della morte”

Fdi

Giorgia Meloni, con un’intervista a La Stampa, si pronuncia sull’apertura di Silvio Berlusconi a Romano Prodi: “Non ci credo, non credo che se questo governo fallisse il presidente della Repubblica si prenderebbe la responsabilità di formarne un altro senza elezioni: il Quirinale ha già lasciato intendere che l’alternativa all’implosione della maggioranza sono le urne”, premette dopo che le hanno ricordato le parole di Prodi e dell’incontro tra Gianni Letta Luigi Di Maio. La leader di Fratelli d’Italia, poi, aggiunge: “Vedo, certo, molti corteggiamento in direzione di Berlusconi, ma lui ha dimostrato di voler rimanere saldamente nel centrodestra. Anche quando Conte ha tentato di vederci separatamente e con un invito tardivo abbiamo risposto compatti. Ho sentito Berlusconi – rivela la Meloni – dopo l’uscita di Prodi in suo favore ed era molto divertito, lo capisco, sembra il bacio della morte”, aggiunge tagliente, sia nei confronti di Prodi sia nei confronti di Berlusconi.