Bimba morta incastrata tra letto e mobile, denunciata la nonna 

E’ stata denunciata per abbandono di minori la nonna 56enne della bimba di cinque mesi deceduta ieri sera poco dopo l’arrivo in ospedale. La piccola, che si trovava a casa della nonna, alla periferia del capoluogo piemontese, era stata lasciata dalla donna su letto per recarsi in bagno al ritorno la nonna aveva trovato la nipotina prona sul materasso con la testa incastrata tra il letto e un mobile. Inutili i soccorsi. La salma della piccola si trova nell’obitorio dell’ospedale in attesa che venga eseguita l’autopsia. 

La bimba è morta poco dopo il trasporto in ospedale.  

Nelle prossime ore dovrebbe il pm dovrebbe affidare l’incarico al medico legale per l’autopsia sul corpo della piccola. Il reato ipotizza per la nonna potrebbe essere quello di mancata custodia ma non ci sono persone denunciate.