Black Friday: 5 italiani su 10 approfitteranno degli sconti

Secondo un sondaggio realizzato dal Black Friday Global i cacciatori di offerte spenderanno in media 185 euro, principalmente in abbigliamento, elettronica e calzature

Tutti pazzi per i saldi. Gli amanti delle offerte hanno da tempo segnato in rosso sul calendario due date importanti: 23 novembre, giorno del tanto atteso Black Friday, e il 26 novembre, il Cyber Monday. E anche quest’anno, secondo le previsioni fatte dal Black Friday Global, saranno tantissimi gli italiani che approfitteranno dei saldi nei negozi e, soprattutto, negli store online. Su tutti il colosso statunitense Amazon è pronto con i suoi prezzi scontati a far gola a tutti i portafogli.

Black Friday in Italia: quanto si spenderà e cosa si acquisterà
Per Google Trend, negli ultimi cinque anni si è verificato un incremento dell’interesse riguardo le vendite durante il Black Friday e questo ha generato in ogni nazione del mondo una vera e propria febbre da shopping. Secondo il sondaggio condotto dal Black Friday Global se nel 2017 hanno preso parte al “venerdì nero” il 40,88 per cento degli italiani, quest’anno 5 su 10 (9.5 punti di percentuale in più rispetto all’anno precedente) hanno dichiarato che parteciperanno alle vendite. Quasi il 30 per cento degli intervistati acquisterà solo sul web e il 15,22 per cento solo nei negozi tradizionali. Ma quanto si spenderà in Italia il 23 novembre? Sempre secondo questo sondaggio, i cacciatori di offerte spenderanno in media 185 euro, principalmente in abbigliamento, elettronica e calzature. Meno popolari risultano gli acquisti di libri, regali e accessori sportivi.

Amazon in prima linea
Oltre ai consumatori, anche i grandi negozi si sono preparati a questa fatidica data. Su tutti c’è Amazon, il colosso dell’e-commerce, che già da qualche giorno è online con le sue offerte e lo sarà fino al 23 novembre e per tutto il week-end successivo, concludendo il periodo dei saldi nel giorno del Cyber Monday. Inoltre, novità assoluta di quest’anno, fino al 26 novembre resterà aperto il suo primo pop-up store Amazon in Italia, a Milano, in via Dante 14, con l’iniziativa “Amazon Loft for Xmas”. «La nostra attenzione per il cliente ci porta ogni giorno a sperimentare nuove idee e progetti – racconta Mariangela Marseglia, Country Manager di Amazon.it e Amazon.es -. Con Amazon Loft for Xmas vogliamo dare la possibilità a tutti coloro che lo desiderino di vivere un’esperienza unica e innovativa legata al mondo Amazon. Verrà ricreato l’ambiente e l’anima di una casa in cui riuniremo tutti i brand più apprezzati dai nostri clienti che hanno reso possibile la realizzazione di questo grande progetto espositivo. Milano per noi è una città molto importante perché ospita da ormai 6 anni gli uffici della nostra sede italiana e siamo quindi felici di consolidare il nostro legame con la città, anche con progetti come questo, che rappresentano un valore aggiunto per tutta la cittadinanza»

Agitazione dei lavoratori Amazon Italia: possibili disagi?
In questo clima di gioia e attesa da parte dei consumatori, però, c’è lo stato di agitazione dei lavoratori Amazon Italia dello stabilimento di Castel San Giovanni in provincia di Piacenza con il conseguente blocco degli straordinari obbligatori previsti dalla società in occasione del Black Friday. La causa di queste tensioni interne allo stabilimento da parte dei lavoratori, insieme alle organizzazioni sindacali, è dovuta a una vertenza sulla «stabilizzazione di 1.951 lavoratori somministrati utilizzati nel 2017 oltre il dovuto accertati dall’ispettorato del ministero del Lavoro». Questa situazione potrebbe portare a possibili disagi soprattutto nel giorno più importante dell’anno, quello del Black Friday, causando disservizi per i consumatori Amazon Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici + 4 =