Brusca libero, Salvini: “Non è la giustizia che meritano gli italiani”

“Autore della strage di Capaci, assassino fra gli altri del piccolo Giuseppe Di Matteo, sciolto nell’acido perché figlio di un pentito. Dopo 25 anni di carcere, il boss mafioso Giovanni Brusca torna libero. Non è questa la ‘giustizia’ che gli Italiani si meritano”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, dopo la notizia di Giovanni Brusca tornato libero dopo 25 anni.