Ministro Stefano Buffagni: “Agli autonomi 7-800 euro, favoriremo i meno ricchi”

“Per le partite Iva c’è la parte di fondo perduto, che lo scorso mese è stata di 600 euro e questa volta dovrebbe essere aumentata a 700-800. Si stanno cercando le risorse ad hoc per ripartirle al meglio, garantendo però questa volta nella seconda tornata che si vadano a garantire queste risorse a quelli meno ricchi”. Lo ha detto il vice ministro dello sviluppo Stefano Buffagni a ‘Notizie Oggi‘ su Canale Italia 83. “Chi ha una dichiarazione dei redditi molto alta non credo che ne abbia totalmente bisogno nel breve”, ha aggiunto.