Bici e monopattini, arriva il buono di 500 euro per l’acquisto

“E’ allo studio e in dirittura d’arrivo il riconoscimento di un buono di mobilità alternativa, per città metropolitane e aree urbane con più di 50mila abitanti, fino ad un massimo di 500 euro per l’acquisto di biciclette, monopattini”. Lo ha detto la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, in audizione alla Commissione Trasporti della Camera circa le ricadute da coronavirus sul settore dei trasporti.

Buono per bici e monopattino, le indicazioni del Ministro

De Micheli ha precisato che il bonus sarà “erga omnes”, per cui non sara’ legato a parametri di reddito e permettera’ di acquistare “monopattini e bici elettriche”. Il provvedimento per incentivare la “micro-mobilita’ urbana” è in fase di elaborazione col ministro dell’Ambiente Costa, ha aggiunto la ministra.

In una intervista a Repubblica, la ministra aveva spiegato che “il decreto Maggio prevede incentivi sia per l’acquisto sia per lo sharing di monopattini e bici, compresi quelli elettrici. Per le biciclette è previsto fino a un massimo di 500 euro. Ma non verrà calcolato per soglie di reddito: ci sarà un rimborso dopo l’acquisto. È un meccanismo già sperimentato. E ai comuni daremo soldi e regole per realizzare piste ciclabili temporanee, dove potranno circolare solo due ruote non a motore”.