Bussetti: “Il crocifisso? Giusto che sia nelle aule”  

Il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, interviene sul tema del crocifisso nelle scuole, sottolineando di essere a favore della sua obbligatorietà. “Io ce l’ho, l’ho messo appena entrato” in ufficio, dice.  “Io credo – spiega – che sia il simbolo del nostro cristianesimo e della nostra religione”, dunque “festeggiamo il Natale e su questo non c’è alcun dubbio”. Secondo Bussetti, “è un segno che secondo me è giusto che sia nelle aule. Una certa attenzione mi sembra doverosa”.  

(Fonte: Adnkronos)