Calcio: Fonseca, ‘l’obiettivo è tornare in Champions League’  

“Il presidente non ha fissato obiettivi concreti, ma l’obiettivo che io mi impongo è di tornare nella prossima Champions League”. Il nuovo allenatore della Roma, Paulo Fonseca, fissa l’obiettivo per la prossima stagione dei giallorossi.  

“Un’altra priorità però è di costruire una squadra forte, ambiziosa e coraggiosa al di là del risultato -aggiunge il tecnico portoghese in conferenza stampa-. Vogliamo sempre vincere, non sarà sempre possibile, ma voglio una squadra che possa rendere sempre orgogliosi i tifosi. Se riusciremo a fare questo, credo che saremo più vicini al traguardo. Non mi piace fare promesse e questa non lo è, ho due anni di contratto e credo che potremo vincere una delle competizioni a cui partecipiamo: non è una promessa, ma una convinzione”. 

“Sono qui perché ho la forte convinzione che possiamo elevare la Roma a un livello successivo -prosegue Fonseca. Disputiamo un campionato difficilissimo sul piano tattico, è una sfida affascinante. Ma soprattutto sono qui perché ritengo che possiamo costruire qualcosa di speciale. Poiché non faccio le mie scelte su base economica, ma sulle mie sensazioni, quando ho parlato con il ds Petrachi, che mi ha offerto di venire qui alla Roma, non ho mai esitato o avuto dubbi. Ribadisco, possiamo costruire qualcosa di davvero speciale”. 

(Fonte: Adnkronos)