Campania, De Luca: Mille euro di multa per chi è senza mascherina al chiuso

Dopo alcuni giorni attraversati da un lieve aumento dei contagi in Campania, il governatore Vincenzo De Luca annuncia la stretta: mille euro di multa, il massimo, per chi verrà sorpreso senza mascherina nei luoghi al chiuso (permane l’obbligo di portarla con sé), nonché blocco dei mezzi pubblici, bus e treni, se a bordo viaggia un passeggero senza mascherina. Che si beccherà la multa da 1000 euro e verrà fatto scendere. Inoltre viene reintrodotto l’obbligo di quarantena per chi proviene dall’estero.

ORDINANZA

Sono alcuni dei punti di una ordinanza che De Luca firmerà in serata dopo aver ascoltato e valutato i rilievi dell’unità di crisi regionale per l’emergenza Covid-19, convocata per esaminare la situazione epidemiologica campana. Una situazione che negli ultimi giorni, dopo settimane di contagio ‘zero’ o quasi, si era leggermente aggravata, fino ai 19 tamponi positivi comunicati con il bollettino pomeridiano del 22 luglio, e ai 16 tamponi positivi comunicati il 23 luglio. Numeri non particolarmente preoccupanti, specialmente se rapportarti a quelli della fase acuta della pandemia. Ma indicativi di una leggera ripresa della curva del contagio