Cardarelli di Napoli, 249 operatori sanitari in malattia. De Magistris: “Chi abbandona va licenziato”

L’ospedale Cardarelli di Napoli rappresenta da anni una delle eccellenze del sud in ambito sanitario. Peccato che 249 operatori abbiano optato per la malattia in un momento così delicato.

A denunciare il fatto è il direttore del reparto Emergenze, Ciro Mauro: “Penso a tutti gli operatori che sono al loro posto e penso anche a quelli che si nascondono dietro un certificato medico fasullo lasciando i colleghi da soli a lavorare“.

Anche il sindaco De Magistris si scaglia contro chi resta a casa: “Questa è una guerra in cui molti soldati stanno combattendo in prima linea senza elmetto, senza giubba e anche senza armi. Questi sono i nostri eroi. Poi ci sono i vigliacchi, i traditori, quelli che scappano. Questi vanno colpiti. Per me a chi adesso abbandona il campo di battaglia non va fatto il procedimento disciplinare ma va licenziato.