Castelli: “Iva non aumenta, basta titoli fuorvianti”  

“Lo stiamo dicendo da settimane, basta con titoli fuorvianti e false ricostruzioni. L’Iva non si aumenta”. A scandirlo in una nota di questa mattina è Laura Castelli, viceministra dell’Economia e delle Finanze. 

Sul tema intervengono anche fonti M5S: “Ancora oggi sui giornali sentiamo parlare di ‘rimodulazione’ dell’Iva. Lo ribadiamo per l’ennesima volta: no a giochini e giri di parole, l’Iva non deve aumentare. Questo governo nasce su due principi fondanti: il blocco dell’Iva e il taglio dei parlamentari. Se uno dei due viene meno, allora si perde il senso di questo governo”.