9.2 C
Rome
6 Dicembre 2019
Home Eurozona

Eurozona

giovani europei

I giovani europei affrontano i cambiamenti moderni: prevale la delusione

E' quanto emerge in un'indagine dell'Istituto Swg sulle sensazioni di italiani ed europei verso la situazione politica e sociale nei propri Paesi
europa

Europa, gli italiani credono ancora nel ruolo dell’Unione?

Ecco i risultati di un sondaggio condotto dall’Istituto Swg sul rapporto tra Roma e Bruxelles in ottica futura
Green Deal

Green Deal, cosa pensano gli italiani del piano europeo sull’ambiente?

Un sondaggio dell'Istituto Swg rivela come i cittadini considerino la difesa dell’ambiente positiva per l’economia
Europarlamento

Europarlamento, ad Antonio Tajani la presidenza della Afco

L'eurodeputato di Forza Italia è stato eletto per acclamazione alla guida della Commissione Affari  Costituzionali dell'Eurocamera
innovazione

Innovazione, il 65 per cento dei finanziamenti europei a quattro regioni

Secondo un’analisi di ART-ER sull’accesso ai fondi Horizon 2020, l’Italia è quinta in Europa per finanziamenti ricevuti
nomine Ue

Nomine Ue, Sassoli è il nuovo presidente dell’Europarlamento

Il parlamentare del Partito democratico è stato eletto al secondo scrutinio. Prende il posto di Antonio Tajani e durerà in carica due anni e mezzo
nomine Ue

Nomine Ue, Sassoli all’Europarlamento. Meloni: «Lo vota anche Silvio?»

L'europarlamentare del Pd è uno dei favoriti a succedere ad Antonio Tajani come presidente del Parlamento europeo
governo

Nomine Ue, Conte: «Servono personalità per rinnovare il sogno europeo»

Il premier a Bruxelles per decidere con gli altri capi di governo i nuovi vertici dell'Europa, parla della solidità dei conti pubblici italiani
agroalimentare

Agricoltura, Coldiretti: da 50 anni in Europa manca un commissario italiano

Il presidente, Ettore Prandini: «Il nostro Paese può fare da apripista sulla trasparenza dell’informazione ai consumatori»
lavoro

Lavoro: “giovani adulti” in cerca di destinazione, dall’Europa solo promesse

Sulle politiche giovanili, a parte il successo dell’esperienza Erasmus, l’iniziativa più rilevante in tutti questi anni è stata Erasmus+, un servizio offerto ai giovani di fare volontariato per 12 mesi, impegnati in progetti presso Ong all’estero