Cinema, biglietto d’ingresso a 3 euro. «Non è un pesce d’aprile…»

All'inizio del prossimo mese si potrà entrare nelle sale che aderiscono all'iniziativa ad un prezzo scontato

cinema

Torna CinemaDays. Su impulso del Mibac, dall’1 al 4 aprile, sarà possibile acquistare un biglietto d’ingresso per il cinema al prezzo simbolico di 3 euro. Più o meno il costo di qualche caffè. Lo sconto è valido su tutto il territorio nazionale nelle sale che aderiranno all’iniziativa. Il costo del biglietto per i quattro giorni di aprile è fisso: non cambia in base all’orario serale o pomeridiano. Nella locandina ufficiale di Cinemadays c’è scritto: «Non è un pesce d’aprile».

L’annuncio
«Dall’1 al 4 aprile cinema a 3 euro, come promesso e grazie alle associazioni del settore cinema…si parte con un #movimento che non si fermerà qui, perché il cinema è tutto l’anno, perché il cinema è un’emozione unica, tutta da provare!», è stato l’annuncio su Facebook del sottosegretario ai Beni Culturali, Lucia Borgonzoni.

La locandina di CinemaDays

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here