Il virologo Massimo Clementi: “Sicuro che il Coronavirus diventerà innocuo come un raffreddore” (VIDEO)

Ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo, il direttore del Laboratorio di Virologia del San Raffaele di Milano ritorna sulla dichiarazione rilasciata qualche giorno fa a Il Corriere della Sera. Massimo Clementi ha ribadito la sua tesi: il virus sta perdendo la sua potenza e pericolosità e, se si manterrà questa rotta, diventerà come un raffreddore e una banale influenza. Una considerazione che tiene conto di un’analisi clinica sull’evoluzione del Coronavirus.Lilli Gruber chiama in causa Massimo Clementi riprendendo una sua dichiarazione rilasciata nei giorni scorsi a Il Corriere della Sera, nella quale ha parlato dell’evoluzione del Coronavirus che sembra destinato a diventare una semplice influenza, come un raffreddore. Il virologo ha replicato così, portando nuove fondamenta alla sua tesi: «Sono sicuro, il Coronavirus ha perso la sua potenza».