Come è morto Epstein  

Jeffrey Epstein si sarebbe impiccato usando il lenzuolo del letto a castello presente nella sua cella. Lo riferisce il New York Post, che cita fonti della polizia secondo le quali Epstein, alto un metro e ottanta, avrebbe legato il lenzuolo alla sommità del letto a castello, inginocchiandosi sul pavimento per riuscire a strangolarsi.

La cella del finanziere, sempre secondo le fonti citate dal Nyp, non sarebbe stata controllata per diverse ore. Il personale del carcere, quando intorno alle 6,30 di sabato mattina ha trovato Epstein in quelle condizioni, ha tentato di rianimarlo e lo ha portato in infermeria. Quindi il finanziere è stato trasportato in ambulanza al New York-Presbyterian Lower Manhattan Hospital, dove è stato dichiarato morto.

L’Fbi e il Dipartimento di Giustizia stanno entrambi indagando sull’incidente. Ieri il procuratore generale William Barr ha denunciato “gravi irregolarità” nella prigione federale di New York dove era detenuto Epstein.

(Fonte: Adnkronos)

Annunci