“Condannare Marco Carta a 8 mesi”, la richiesta del pm 

Condannare Marco Carta a 8 mesi e 400 euro di multa. E’ la richiesta formulata dal pm di Milano Nicola Rossato nel processo che vede imputato il giovane cantante, accusato del furto di magliette del valore di 1.200 euro alla Rinascente per il quale fu arrestato il 31 maggio. La difesa rappresentata dagli avvocati Simone Ciro Giordano e Massimiliano Annetta ha chiesto invece l’assoluzione piena. Il giudice deciderà a breve.