Conferenza di Berlino, Merkel a Di Maio: ‘Complimenti, ho sentito parlare bene di lei’

Il nome di Luigi Di Maio evoca sentimenti contrastanti. Da un parte chi logora la sua folgorante carriera da leader politico e che lo vede con due esperienze da Ministro poco più trentenne.

C’è chi, invece, lo fa oggetto di critica per i suoi studi universitari non completati o per il suo passato da venditore di bibite negli stadi.

Retroscena de Il Messaggero sulla conferenza di Berlino

Per il Ministro degli Esteri, finito nell’occhio del ciclone anche recentemente, è arrivato un attestato di stima.

Da parte di Angela Merkel. La cancelliera tedesca, infatti, in occasione della conferenza di Berlino sulla Libia ha avuto modo di manifestare parole di apprezzamento verso il leader grillino.

“Complimenti – ha detto – ho sentito parlare molto bene di lei”.

Parole che sono state rivelato come un retroscena da Il Messaggero e che hanno trovato conferma da diversi presenti.