Conte attacca Salvini: “Da te sleale collaborazione”  

“Un chiaro esempio di sleale collaborazione, l’ennesima a dire il vero, che non posso accettare”. E’ il j’accuse lanciato dal premier Giuseppe Conte, in un lungo post su Facebook, al ministro dell’Interno Matteo Salvini sul caso della nave Open Arms. Post dove viene riportata per interno la lettera inviata da Conte a Salvini. “Come ho sempre pubblicamente rappresentato – prosegue Conte – il tema dell’immigrazione è un tema complesso. Il caso della nave Open Arms domina ormai le prime pagine dei giornali. Sono costretto a constatare che anche la corrispondenza d’ufficio tra la Presidenza del Consiglio e il Viminale viene poi riportata sui giornali e allora tanto vale renderla pubblica all’origine, per migliore trasparenza anche nei confronti dei cittadini”. 

“La tua foga politica e l’ansia di comunicare, tuttavia, ti hanno indotto spesso a operare ‘slabbrature istituzionali’, che a tratti sono diventati veri e propri ‘strappi istituzionali'”, punta il dito il premier, che continua: “Per queste ragioni mi sono ritrovato costretto a intervenire varie volte – l’ho fatto perlopiù riservatamente – non per l’ansia di contrappormi politicamente alle tue iniziative, ma per la necessità di rivendicare l’applicazione del principio di ‘leale collaborazione’, che è fondamentale per il buon funzionamento delle istituzioni pubbliche”. 

 

(Fonte: Adnkronos)

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

7 + sette =