Conte: “Manovra è stata approvata da tutti” 

“Vorrei ricordare che la manovra è stata approvata, salvo intese tecniche, ci sono dettagli su cui possiamo soffermarci. Valutata e approvata da ministri, anche M5S, e comunicata a Bruxelles. Non c’è da approvare una manovra”. Così Giuseppe Conte, rispondendo a chi gli chiede del vertice di maggioranza sulla manovra chiesto dal M5S. Quindi non deve tenersi un nuovo Cdm per approvare la manovra. 

“Dobbiamo fare squadra, chi non la pensa così è fuori da governo”, aggiunge il premier rispondendo alle domande dei cronisti all’Eurochocolate di Perugia. “Il piano antievasione non può essere né smantellato ne toccato. Ho iniziato con un M5S che gridava ‘onestá onestá’ e tutte le forze politiche non possono e non devono in alcun modo tirarsi indietro”, afferma ancora. 

L’Umbria si appresta ad andare al voto. L’accordo siglato da M5S e Pd è un “esperimento molto importante, io stesso ci credo molto, ma non può essere un test per il governo”. A chi gli domanda se abbia fatto un tour elettorale, il premier risponde secco: “Nessun tour elettorale da parte mia, non dica stupidaggini”.