Coop, ritirati lotti di scamorza per rischio E. coli

Il ministero della Salute ha previsto il richiamo di una serie di lotti di scamorza a fette a marchio Coop e Parmareggio per la possibile presenza del batterio

coop

Dal ministero della Salute arriva il richiamo di una serie di lotti di scamorza a fette. I prodotti potrebbero presentare una contaminazione microbiologica da Escherichia coli, produttore di Shiga-tossine (Stec), come rilevato dalle analisi dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno.
I prodotti in questione sono “Scamorza bianca Coop” (lotto 25L18341 con scadenza 08/11/2018 e lotto 25L18345 con scadenza 12/11/2018) e “Cuor di fette Parmareggio” (lotto 25L18345 con scadenza 12/11/2018 e 17/11/2018), entrambi contenuti in vaschette da 140 grammi.
Il ministero informa che i prodotti non devono essere consumati, mentre la Coop invita a restituirli al punto vendita per il rimborso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here