La giornalista Annalisa Chirico attacca il Governo e Borrelli: “In casa fino al 16 aprile? Ma in che mano siamo”

Dopo le recenti dichiarazioni del capo della protezione Civile Angelo Borelli di una possibile quarantena fino al 16 aprile, la giornalista Annalisa Chirico attacca il governo e lo stesso Borrelli con un tweet su Facebook: “Ma si può dire agli italiani, sigillati in casa da quasi un mese, che potrebbero restarci per un altro mese e mezzo? Se dobbiamo convivere con il virus lo faremo, a distanza e con mascherina. Questa comunicazione governativa aumenta l’ansia collettiva. In mano a chi siamo?”