Coronavirus, Borrelli negativo al tampone

Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli è risultato negativo al tampone dopo l’allarme febbre. Lo fa sapere in una nota lo stesso Dipartimento.

LE DICHIARAZIONI DI BORRELLI

«Ho ancora un po’ di febbre, ma conto di tornare quanto prima in dipartimento». Lo ha detto all’Adnkronos il capo della protezione civile Angelo Borrelli che da ieri si trova nella sua abitazione con sintomi influenzali.

L’indagine epidemiologica si era resa necessaria a seguito dei sintomi avvertiti nella giornata di ieri. Borrelli, che attualmente continua ad accusare un lieve stato influenzale, «continuerà a lavorare dalla sua abitazione in costante contatto con il Comitato Operativo e l’Unità di Crisi»continua la nota che conferma come «il Dipartimento della Protezione Civile continuerà, come sempre, a garantire la massima operatività e a lavorare senza sosta sull’emergenza in atto.