Coronavirus, Attilio Fontana attacca il governo: “Fase 2? Dov’è il materiale?”

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana attacca il governo Conte: “Più di 8 milioni di mascherine distribuite nella regione entro la fine della settimana, tra cui 100mila già date alle forze dell’ordine, e test sierologici dal 21 aprile per individuare gli immuni. Presto – aggiunge Fontana – dovremo fronteggiare la carenza di altri dispositivi di protezione, a partire dai camici per chi fa visite a domicilio, per non parlare delle aziende che dovranno garantire la sicurezza ai dipendenti quando riapriranno le attività”. Ed ecco che arriva il grande interrogativo, posto puntualmente da Fontana: “Il governo quando ci manderà materiale? Come rifornirà aziende e lavoratori?”