Coronavirus, la denuncia di Salvini: ‘Ecco cosa succede a Lampedusa’ (VIDEO)

C’è ancora il coronavirus al centro delle preoccupazioni di Matteo Salvini. Lo si evince da un post apparso sulla pagina Facebook del leader della Lega in cui viene  posto all’attenzione dei followers ciò che accade a Lampedusa.

A denunciare la situazione è un servizio della trasmissione Mediaset Quarta Repubblica.  Sotto la lente d’ingrandimento c’è l’esempio tipico dato dall’arrivo di un barcone e la descrizione della procedure d’accoglienza e controllo dei migranti.

Lampedusa a rischio coronavirus?

Si tratta naturalmente di uno scenario che desta preoccupazione soprattutto in questa fase.  L’eventuale diffusione del coronavirus su un territorio come l’Africa, dove i presidi sanitari e le campagne informative scarseggiano, potrebbe diventare un rischio aggiuntivo qualora dovesse spostarsi assieme ai flussi migratori.

Mancano i termometri

Quello che il servizio di Quarta Repubblica mette in luce è il fatto che, fino a poco tempo, i medici non avessero neanche il termometro per andare a misurare la temperatura dei migranti in arrivo per lo più dalla Libia.

Occorre ricordare che pochi giorni fa è stato segnalato il primo caso di coronavirus in Africa e nel continente sono state avviate, per quanto possibile, tutte le procedure atte a contenere l’eventuale diffusione.

Non mancano inoltre, tra gli abitanti, quanti temono che possa esserci una diffusione del virus a Lampedusa.

Ecco il post di Matteo Salvini: