Coronavirus, l’appello della rianimatrice: ‘Dovete stare tutti a casa o i contagi aumenteranno’

Potrebbe non esserci pulpito migliore di quello di un medico anestesista per spiegare ai cittadini quanto pericoloso è restare in giro.

Al momento la priorità del Paese è fare in modo che che i contagi non aumentino e per farlo occorrerà essere pronti a delle rinunce.

A partire dalla necessità di restare a casa più tempo possibile anche quando ci sarebbero i margini per una gita fuori porta o una capatina al centro commerciale.

A spiegarlo è proprio uno dei sanitari in prima linea, il medico anestesista rianimatore Barbara Balanzoni, ecco il video:

Scegli il formato