Covid, media Usa: “Pfizer dimezza il target delle dosi dei vaccini”

Pfizer dimezza, rispetto alla previsione iniziale, il target di forniture per il vaccino anti-Covid per il 2020, in seguito a “ostacoli alla catena di approvvigionamento”. Lo riporta il Wall Street Journal. L’azienda continua a prevedere la fornitura di oltre un miliardo di dosi per il 2021. “Il risultato dei test clinici è arrivato più tardi delle previsioni iniziali”, afferma un portavoce di Pfizer.