Curriculum ‘fantasma’, grillino si autosospende  

L’europarlamentare M5S Marco Valli, al centro di un’inchiesta del Sole24ore online su cv e laurea ‘spariti’ dalla Rete chiede scusa e si autosospende. Ad annunciarlo è lui stesso su Facebook. “In merito alle notizie sul mio curriculum pubblicate sulla stampa – scrive nel post – desidero scusarmi prima di tutto con il MoVimento 5 Stelle, coi cittadini, gli attivisti e i miei colleghi al Parlamento europeo per l’errore commesso e me ne assumo le responsabilità”. “Ho comunicato ai probiviri la mia autosospensione dal MoVimento e attendo le loro decisioni a riguardo” conclude Valli.  

(Fonte: Adnkronos)