Di Maio: “8 mln per Radio Radicale diamoli a terremotati” 

Sulla legge di bilancio “dobbiamo sciogliere un po’ di intese, una di queste riguarda Radio Radicale. Ci sono ancora 8 milioni di euro all’anno per 3 anni a una radio che ha preso già 250 milioni di euro di fondi dallo Stato. C’è l’intesa sulle partite Iva, sul regime forfettario. Sul tema di Radio Radicale, anche 8 milioni di euro all’anno… ma diamoli ai terremotati, alle persone colpite dal sisma”. Lo ha detto al Senato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, capo politico del M5S.