Diciotti, Procura chiede archiviazione Salvini  

La Procura di Catania chiede l’archiviazione del ministro Matteo Salvini per il caso Diciotti. A darne notizia nel corso di una diretta Facebook, lo stesso titolare del Viminale che ha aperto la busta inviata dalla Procura durante il collegamento. “Mi è arrivata ora in ufficio una busta chiusa dalla Procura di Catania: sarò assolto o indagato??? Dai che la apriamo insieme!”, aveva annunciato il ministro all’inizio della diretta. Poi la lettura del testo, con la richiesta di archiviazione: “Sono contento, me lo aspettavo. Ero sicuro di aver difeso gli interessi del mio Paese. Solo mi chiedo quanto sia costata l’indagine e perché il procuratore di Agrigento l’ha avviata”. Ora la decisione finale spetta al Tribunale di Catania. 

Il vicepremier era finito sotto inchiesta assieme al suo capo di gabinetto per sequestro di persona, abuso d’ufficio e arresto illegale in merito al caso della Diciotti, la nave della Guardia costiera con a bordo 177 migranti bloccata nel porto di Catania per 5 giorni. 

 

(Fonte: Adnkronos)