Dl Sicurezza, fiducia in stand by  

Fiducia in stand-by al Senato sul dl Sicurezza. Il ministro dei Rapporti col Parlamento, Riccardo Fraccaro, non metterà la fiducia sul provvedimento targato Lega fin quando non verrà raggiunto l’accordo sulla prescrizione, spiegano autorevoli fonti di governo all’Adnkronos.  

Dal governo trapela comunque un certo ottimismo: la soluzione sulla prescrizione, dicono fonti M5S, sarebbe a portata, mentre le trattative vanno avanti senza sosta. Una delle opzioni possibili, gradite alla Lega, sarebbe quella di diversificare i termini della prescrizione in base al tipo di reato. Il vertice decisivo tra Giuseppe Conte e i due vicepremier, Luigi Di Maio e Matteo Salvini, potrebbe tenersi già in serata o al più tardi nella mattinata di domani.  

(Fonte: Adnkronos)