Doppia vittoria in rosa all’Unione Europea  

Come aprire una lavanderia

A Women in Finance, si Le Fonti TV, si celebra la vittoria di due donne ai vertici dell’UE 
 

MILANO, 5 luglio 2019 – Ospite di Annabella D’Argento nella puntata di Women in Finance, andata in onda venerdì 5 luglio alle ore 10.30 su LeFonti.TV (www.lefonti.tv), è stata Claudia Segre, Presidente di Global Thinking Foundation. 

Tema principale della puntata è stato il trionfo tutto al femminile riguardo le nomine dei vertici europei. Per la prima volta nella storia a guidare la Commissione sarà una donna, Ursula von der Leyen, aristocratica e madre di 7 figli, la ministra della Difesa tedesca, che succede a Juncker, torna a Bruxelles dove è nata e dove suo padre fu uno dei giovani pionieri della Comunità Europea del carbone e dell’acciaio. 

A prendere il posto di Mario Draghi sarà invece Christine Lagarde: avvocato, donna d’affari, ministro dell’economia in Francia e Direttore Generale del Fondo monetario internazionale. 

Le due nomine lanciano un messaggio molto importante in materia di parità di genere e diversity e, si auspica, apriranno la strada ad altre donne capaci e volenterose di raggiungere i vertici dell’UE. 

Claudia Segre si è Laureata all’Università di Torino in Bachelor Economics – Major International Economics, ha lavorato presso primarie Banche italiane per oltre 30 anni e collaborato con varie Università e Fondazioni per diffondere l’importanza della cultura economica e finanziaria. Ha dedicato la sua carriera di Trader e Manager allo studio dei rischi e delle dinamiche dei mercati internazionali, nonché all’approfondimento delle dinamiche geopolitiche globali ed alle relative correlazioni economico finanziarie, ricoprendo ruoli di responsabilità sul Trading e Manageriali nelle CapoGruppo di Unicredit Group, Gruppo Intesa e Credito Emiliano. È Socio Fondatore di ASSIOM FOREX, già Vice Presidente di ASSIOM e attiva in Associazione dal 1993. È stata Segretario Generale ASSIOM FOREX dal 2009 al 2016, ed è attualmente Direttore Responsabile delle Pubblicazioni e Membro del Consiglio Direttivo. Chairman Board of Education di ACI FX International dal 2012 al 2015, ora è Honorary Member ACI International. Membro della Consulta degli Esperti della VI Commissione Finanze Camera dei Deputati dal 2016 al 2018. Dal 2016 è Presidente della Global Thinking Foundation, organizza e sponsorizza progetti finalizzati a migliorare l’inclusione sociale ed economica in Italia, Europa e USA, attraverso diverse collaborazioni con le istituzioni pubbliche ed enti privati. 

Woman in Finance
 

Women in Finance vuole essere uno spazio di incontro con le donne protagoniste del mondo della finanza, del trading, dell’economia, dell’imprenditoria e della consulenza. Donne di talento in un settore, come quello finanziario, in prevalenza maschile, dove il cosiddetto soffitto di cristallo ostacola le donne che vogliono far carriera e dove tuttora i luoghi comuni spingono le persone a pensare che la finanza sia una “cosa da uomini”. Non è un caso se nei comitati esecutivi delle società di hedge found, per esempio, la rappresentanza femminile media è del 9%. In Italia ma anche nel resto d’Europa, sono ancora pochissime le donne che ricoprono il ruolo di amministratore delegato (il 7% del totale) o di direttore finanziario (il 14%, secondo dati del Credit Suisse Gender 3000). Con Women in Finance, ideato e condotto da Annabella D’Argento, in diretta il venerdì alle 10.30 su Le Fonti TV, vengono promossi i valori della diversità incontrando professioniste che possano ispirare un cambiamento a partire dalle donne stesse. Nel nostro Paese, fanalino di coda nelle classifiche sul livello di alfabetizzazione finanziaria e dove sussiste un importante differenziale di genere tra uomini e donne, c’è bisogno di formazione in campo economico e finanziario e il pubblico femminile risulta quello meno preparato e informato. Va detto che esiste una evoluzione in atto e che molte società si stanno impegnano a favorire la parità di genere puntando a valorizzare le competenze delle proprie dipendenti. Con Women in Finance si vuole raccontare tutto questo.  

Ad oggi il progetto Women in Finance è stato portato avanti ospitando personalità di rilievo, tra le quali: Claudia Segre (Global Thinking Foundation), Elena Bossola (Gruppo Edmond de Rothschild), Francesca Senette (We World), Francesca Marsico (WomanHack), Vincenza Belfiore (Azimut Wealth Management),  Laura Balla (MetLife), Angela Rebecchi (QBE Italia),Alessandra Pasini (SNAM), Maurizia Cacciatori (ex pallavolista) Elsa Fornero (ex Ministro del Lavoro e delle politiche sociali), Paola Migliorino (Borsari Editore e analista), Michela Catroppa (BioNike), Roberta Costa (Banca Generali) e tante altre. 

Le Fonti TV 

Le Fonti TV è la prima vera live streaming television. Nata nel cuore di Milano, la televisione è riuscita in breve tempo ad imporsi nel panorama dell’informazione finanziaria, economica e giuridica. Grazie ad una programmazione ricca di appuntamenti tematici e un’informazione puntuale e rigorosa, Le Fonti TV segue quotidianamente in diretta le principali notizie economiche e politiche a livello internazionale dandone un’interpretazione imparziale ed evidenziandone l’impatto sui diversi settori e il business. Le Fonti TV è una realtà affermata, ma in continua crescita che sfrutta il nuovo approccio di TV liquida per espandere il proprio audience. Sono infatti diverse le piattaforme da cui poter vedere la diretta di Le Fonti TV, partendo dal sito dedicato www.lefonti.tv, ma anche su YouTube, Facebook e siti verticali partner. 

Per informazioni: 

Ufficio Stampa 

[email protected]
 

+39 02 87386306 

Sito Web: www.lefonti.tv
 

FB: @LeFontiGroup 

Twitter: @LeFonti_Group 

 

(Fonte: Adnkronos Immediapress)