Dpcm: Misiani, nuovi ristori per le attività penalizzate

“A seconda degli interventi noi provvederemo a dare una mano come abbiamo fatto con il decreto ristori quando è stato emanato lo scorso dpcm: vedremo nel concreto quali attività economiche saranno penalizzate e interverremo”. Così il viceministro all’Economia Antonio Misiani a ‘Un giorno da pecora’ su Rai Radio 1 rispondendo a chi chiedeva se ci saranno nuovi ristori per le regioni interessate da misure più restrittive anti-Covid.
Le misure, sottolinea, “variano a seconda delle categorie interessate, delle regioni, diventa tutto molto complesso ma cercheremo di dare una mano a tutte le attività interessate”.