Due giovani disabili cadono nel Naviglio, un morto  

Due ragazzi disabili sui 20 anni sono caduti nel Naviglio Grande questa mattina intorno alle 11. Uno è riuscito a liberarsi dalle cinture di sicurezza e a risalire a galla: recuperato dai sommozzatori, è stato rianimato e trasportato in condizioni molto gravi all’ospedale San Raffaele di Milano, dove si trova al momento in pericolo di vita. Il corpo dell’altro ragazzo è stato invece recuperato senza vita dai vigili del fuoco.  

L’incidente è accaduto tra Robecco sul Naviglio e Cassinetta (Milano). I due erano in gita in bicicletta assieme ad alcuni accompagnatori del centro diurno che non sono riusciti ad evitare la tragedia.  

(Fonte: Adnkronos)

Annunci