Eni, 900 mln investimenti R&S in 2019-2022  

In Ricerca e Sviluppo Eni prevede investimenti pari a 900 milioni di euro nel periodo 2019-2022. Il dato è contenuto in Eni For 2018, tredicesima edizione del bilancio di sostenibilità presentato oggi in occasione dell’assemblea degli azionisti. 

Nel 2018 le spese totali in R&S sono state pari a 197 milioni di euro, di cui 74,3 milioni dedicati alla decarbonizzazione tra rinnovabili (24,6 milioni), chimica verde (6,9), bioraffinazione (8,3), promozione del gas (12,2), efficienza energetica (9,6), riduzione delle emissioni (12,7). 

Nel 2018 i benefici economici legati all’applicazione di tecnologie innovative sono stati di 921 milioni di euro, in leggero aumento rispetto al 2017. I brevetti in vita sono 7.280, tredici le nuove domande di brevetti su fonti rinnovabili. 

(Fonte: Adnkronos)