Esplode autocisterna, muore operaio  

Un uomo di 41 anni è morto in seguito all’esplosione di un’autocisterna a Campagna (Salerno). La tragedia è accaduta questo pomeriggio, intorno alle 17, in una ditta che si occupa di autoespurghi. A perdere la vita un operaio del luogo, rimasto mortalmente ferito dall’esplosione mentre stava eseguendo dei lavori di manutenzione. Sul posto i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. Nonostante il tempestivo arrivo dei soccorsi per il 41enne non c’è stato nulla da fare. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Eboli (Salerno) mentre sono in corso le indagini per accertare l’effettiva dinamica dell’incidente e valutare eventuali responsabili.