Etna, riaperto parzialmente spazio aereo  

La società di gestione dell’aeroporto di Catania, dopo la nuova fase eruttiva sull’Etna, comunica che, “vista la diminuzione dell’emissione di cenere vulcanica in atmosfera, l’Unità di crisi ha disposto la parziale riapertura dello spazio aereo” rimasto chiuso nella notte. Fino alle 11 sarà consentito l’arrivo di 6 aeromobili ogni ora, mentre le partenze non subiranno limitazioni, ma potranno essere comunque soggette a ritardi e disagi. L’aeroporto di Comiso è invece pienamente operativo.  

 

(Fonte: Adnkronos)

Annunci