Ex Ilva, Boccia: “Pseudo nazionalizzazione con Cdp non ha senso”  

“Quello che può fare bene il privato è meglio non farlo fare al pubblico, trovare risorse para pubbliche con la logica di una pseudo nazionalizzazione non ha senso per nessuno”. Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia a margine di ‘Tutta un’altra storia’ parlando di un ingresso di Cdp nell’ex Ilva.  

Per Boccia “bisogna aprire una grande stagione anticiclica per attivare gli investimenti in infrastrutture, abbiamo oltre 60 mld già stanziati, bisogna attivare i cantieri, generare occupazione. E’ questa la grande sfida del Paese”.