Fallimenti cooperative, genitori Renzi fra i 19 indagati 

Tiziano Renzi e Laura Bovoli, genitori dell’ex premier Matteo Renzi, attuale leader di Italia viva, figurano tra i 19 indagati ai quali la procura di Firenze ha notificato in queste ore l’avviso di chiusura indagini per bancarotta fraudolenta ed emissione di fatture false nell’ambito dell’inchiesta sui fallimenti delle cooperative Delivery Service Italia, Europe Service e Marmodiv. Per questa inchiesta Tiziano Renzi e Laura Bovoli nel febbraio scorso vennero ristretti ai domiciliari, poi revocati dal tribunale del riesame.