Famiglie, ecco i provvedimenti che gli italiani chiedono al governo

Un sondaggio dell'Istituto Swg ha evidenziato quali sarebbero, secondo i cittadini, i provvedimenti da adottare per sostenere le coppie

assegno unico familiare

Di cosa avrebbero bisogno le famiglie italiane? Ad oggi, la fotografia dell’Italia è quella di un Paese dove sempre meno coppie decidono di sposarsi e/o avere figli. In molti casi, per via delle difficoltà relative a non avere una stabilità economica che permetta di mantenere un nucleo familiare o all’incertezza sul futuro. A questo proposito, l’Istituto Swg ha realizzato un sondaggio per cercare di capire quali sono i provvedimenti economici che le famiglie italiane chiedono al governo di adottare per sostenerle.

Assegni familiari, casa e bonus bebè
Dall’indagine realizzata dall’Istituto demoscopico si evince come gli intervistati mettano al primo posto, come necessità, il bisogno di assegni familiari per i genitori che si ritrovano in difficoltà economiche (49 per cento). A seguire la richiesta di un bonus per l’acquisto della prima casa da parte delle giovani coppie (44 per cento) e di sconti per gli asili nido, indicato dal 28 per cento (bisogna ricordare, in proposito, che dal 1° gennaio non è più disponibile il bonus di 600 euro al mese per babysitter e nido, per chi rinuncia al congedo parentale). Infine, secondo gli italiani, gli ultimi due provvedimenti che andrebbero finanziati per agevolare le famiglie sono il bonus bebè per le nuove nascite (indicato dal 26 per cento degli intervistati) e le agevolazioni per l’acquisto dei prodotti per l’infanzia.

famiglie
(Fonte: https://www.swg.it/politicapp)