Fase 3, Meloni: “Vedremo Conte tutti insieme, siamo disponibili al dialogo”

“C’è un problema di metodo, perché neanche il Presidente della Repubblica quando fa le consultazioni per la formazione del Governo si mette a sindacare su come le delegazioni dei partiti si devono rappresentare. Le ultime volte che ci sono state le consultazioni, in alcune occasioni siamo andati insieme ed è stata una nostra scelta perché così funziona, il gioco di Conte, perché non siamo stupidi, è abbastanza palese, è dividere i partiti dell’opposizione e dividerci, ma non ci può riuscire, per cui lo decidiamo noi come andiamo da Conte, e abbiamo deciso di andare insieme. Siamo disponibili al dialogo, ma non stiamo giovando al gioco dei ruoli, non siamo delle comparse nel reality show di Conte, noi vogliamo parlare di temi concreti. Conte che vuole il dialogo mi fa un po’ sorridere, noi ci andremo perché volgiamo svelare il bluff, mentre Conte dice di volerci invitare, anche se io l’invito non l’ho ancora ricevuto, vi segnalo che in Commissione di bilancio stanno bocciando sistematicamente ancora una volta tutte le nostre proposte”. Lo afferma la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni a Rtl 102.5