Fede non va in carcere  

Emilio Fede non va in carcere. E stata accolta dalla procura generale di Milano l’istanza presentata dalla difesa all’indomani della sentenza con cui la Cassazione ha condannato in via definitiva a 4 anni e 7 mesi l’ex direttore del Tg4 Emilio Fede, imputato nel processo Ruby bis.  

(Fonte: Adnkronos)