Ferragosto, carne e birra i prodotti preferiti dagli italiani

Nella grigliata tradizionale la carne batte il pesce (+49 per cento) e la birra batte il vino (+230 per cento)

ferragosto

Ferragosto e la grigliata: un evento che rappresenta il popolo italiano e la voglia di festeggiare. Non importa se fa caldo o se piove, se si è al mare o in montagna, se si è in vacanza oppure se ci si deve accontentare di una gita fuori porta in giornata, quello che conta è che il 15 agosto ci si possa riunire intorno alla griglia per la tradizionale grigliata di Ferragosto. A questo proposito Tiendeo.com, compagnia leader nei servizi drive-to-store per il settore retail, ha realizzato in concomitanza del grande evento uno studio sulle abitudini di acquisto (e di festeggiamenti) degli italiani. 

I numeri
Un dato che lascia sorpresi: per quest’anno si prevede un aumento nelle ricerche di barbecue del 22 per cento in occasione di Ferragosto. I punti vendita coinvolti da questo boom di ricerche sono la grande distribuzione ma anche tutti quelli del settore bricolage e fai-da-te. Negli anni precedenti era già stato registrato un aumento crescente nella ricerca di barbecue e griglie, tendenza che viene confermata anche quest’estate.

La birra non ha rivali
Passando invece al bere, gli italiani scelgono la birra. Non ci sono dubbi, a Ferragosto, probabilmente per una questione di temperatura, la birra è la bibita ufficiale dei festeggiamenti. Secondo lo studio realizzato il distacco della birra rispetto all’altro grande classico delle tavole italiane, il vino, è addirittura del +230 per cento. Complice il gran caldo, le abitudini alimentari sorprendono e si definiscono in modo netto.

Carne o pesce?
Anche quest’anno gli italiani confermano la loro fedeltà alla carne, che supera il pesce nelle ricerche del 49 per cento. Fanno eccezione i gamberi che resistono in un testa a testa con le salsicce, distanziandosi dalla tendenza della categoria merceologica di appartenenza e affermandosi come il prodotto di pescheria più ricercato dagli italiani (18 per cento).

Il podio della griglia: pollo, hamburger e salsicce
Riguardo al tipo di carne il re indiscusso della grigliata di Ferragosto è il pollo, che si aggiudica ben il 37 per cento delle ricerche. A seguire, in seconda posizione gli hamburger, con il 14 per cento delle ricerche, e le immancabili salsicce, 11 per cento. 

Il filetto rimane in fondo alla classifica, confermando la connotazione principale di questo evento: godere della semplicità della nostra cucina ma soprattutto del suo aspetto conviviale, che ne fa un’occasione perfetta per condividere momenti piacevoli con le persone care.