Fiorella Mannoia: “Su legge tortura Salvini delira” 

“La tortura è un abominio, è vietata dalle leggi internazionali. Quest’uomo ormai sta delirando”. Fiorella Mannoia all’attacco su Twitter. Nel mirino dell’artista c’è infatti Matteo Salvini, che ha manifestato la volontà di cambiare la legge. Al tweet, Mannoia allega il link a un articolo del ‘Manifesto’ intitolato “Il capo leghista ai poliziotti del Sap: ‘Cambierò la legge sulla tortura’”.