Fisco, Zingaretti (Pd): «Archiviare definitivamente la flat tax»

Il segretario del Pd definisce il provvedimento una «tassa ingiusta» e spinge per l'introduzione di un abbassamento delle tasse per i salari più bassi

pd
Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti

«Archiviare definitivamente la flat tax, una tassa ingiusta, e introdurre l’abbassamento delle tasse per i salari più bassi». Lo ha detto il segretario Pd Nicola Zingaretti nel corso della trasmissione Porta a Porta. «E’ giusto andare a una revisione delle concessioni, a una verifica degli investimenti fatti, una verifica su quando furono sottoscritte, sulla sicurezza», ha aggiunto su Autostrade. Quindi Zingaretti ha parlato di migranti: «Non si possono lasciare degli esseri umani all’infinito in mezzo al mare. Anche io voglio dei confini sicuri, ma la soluzione prospettata non era una soluzione, era solo ordine pubblico». Per Zingaretti, «è una miopia distruggere l’Europa, è un dovere cambiare l’Europa».

Governo e legge elettorale
Sul fronte del governo ha detto: «Ai novelli alleati dei 5 stelle dico guai a contemplare le nostre differenze. Se ci sono, bisogna sedere attorno a un tavolo e trovare la sintesi, non che ognuno mette la sua figurina Panini». «Anche noi faremo riunioni con i nostri ministri», ha sottolineato aggiungendo: «Come è noto, chiedevo maggiore discontinuità ma non è stato possibile, abbiamo riconosciuto il diritto del partito di maggioranza relativa di indicare il premier». E sul fronte Pd ha detto: «Leggo tutti i giorni indiscrezioni, suggerisco ai giornalisti di chiedere anche perché, non si capiscono i motivi alla base di un fatto lacerante. Come ha detto Papa Francesco sullo scisma, mi auguro, in piccolo, non avvenga».

Sulla legge elettorale «ci sarà tempo per discutere, non c’è nessuna decisione presa» ma «è saggio che di fronte a taglio importante come quello chiesto sul numero dei parlamentari si apra una riflessione sulla legge elettorale», ha detto, sottolineando: «E’ vero che in Italia abbiamo avuto il maggioritario ma non ha garantito governabilità».